Dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1994.

Situata alle pendici dei colli Berici e percorsa dal fiume Bacchiglione, la fondazione della città risale all’età preistorica tra il XI e il VII secolo a.C. La città conosce la dominazione della signoria Scaligera e successivamente condividendo la sorte della vicina Padova, entra nell’orbita della Serenissima Repubblica di Venezia nel 1405 e vi rimane per più di tre secoli.

La sua storia si lega indiscutibilmente con quella di una delle personalità di spicco del panorama artistico rinascimentale: Andrea Palladio e alle numerose ville da lui progettate nel territorio.

Ma il capoluogo berico è meta di turismo internazionale e richiama ogni anno milioni di visitatori grazie anche alle sue bellezze naturali; l’altopiano di Asiago, con i suoi sette comuni è un connubio di tradizione natura e storia.

TOUR CLASSICO

(3h.)

Partenza dalla Stazione Centrale

Minimo 4 Partecipanti

€ 30